Cu’ cci veni a Palermu? 30 marzo 2019 – 737° ANNIVERSARIO DELLA RIVOLTA DEL VESPRO.

U’ Frunti Nazziunali Sicilianu “Sicilia Indipinnenti”, partito storico dell’indipendentismo siciliano, aderisce e promuove l’iniziativa del gruppo promotore composto da:  Piera Bettanin, Gianluca Castriciano, Antonio Fricano, Fonso Genchi e Francesco Lo Brutto per celebrare il 737° anniversario della rivolta del Vespro.

OLIO SU TELA “I VESPRI SICILIANI 1890 – 1891 DI ERULO EROLI

Ecco di seguito le parole degli organizzatori:

Con questo evento* si vuole innanzitutto celebrare il 737° anniversario della rivolta del Vespro, con la quale il Popolo Siciliano nel 1282 cacciò l’oppressore angioino.

Ma il passato va legato sempre al presente: in un momento politico in cui il Parlamento italiano potrebbe accordare l’autonomia a 3 regioni (Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna) che ne hanno fatto richiesta solo di recente, vogliamo legare questa celebrazione della Rivolta del Vespro alla legittima richiesta di immediata attuazione integrale dello Statuto di Autonomia della Regione siciliana che esiste da più di 70 anni ma che ancora oggi attende di diventare efficace in ogni sua parte. Sarebbe il colmo che si accordasse una effettiva autonomia alle 3 suddette regioni senza prima attuare quella ‘storica’ della Sicilia.

La manifestazione è aperta a tutti. Sarà possibile, durante la marcia, esporre striscioni, bandiere etc. con simboli di associazioni, di movimenti e di partiti politici con l’esclusione di quelli italiani (tutti) la cui presenza non è gradita in quanto sono essi ad aver determinato – e continuano a farlo ancora oggi – la mancata integrale attuazione e la cattiva gestione dell’autonomia in Sicilia.

Gruppo Promotore.

Il gruppo promotore del presente evento ha come unici compiti quelli di creare/ideare l’evento e di promuoverlo nelle fasi iniziali. E’ composto da: Piera Bettanin, Gianluca Castriciano, Antonio Fricano, Fonso Genchi e Francesco Lo Brutto. Tali persone formano parte del Gruppo Promotore esclusivamente a titolo personale e NON in rappresentanza di associazioni, movimenti o partiti di cui eventualmente dovessero far parte. Il compito del Gruppo Promotore si esaurirà nel momento in cui sarà costituito il Comitato Organizzatore.

Comitato Organizzatore.

Il Comitato Organizzatore sarà costituito il 1° marzo e sarà composto dai rappresentanti (uno per entità) di quelle associazioni, quei movimenti e partiti politici che aderiranno entro il 28 febbraio al presente evento celebrativo e dai componenti del Gruppo Promotore.

Vespro 2019  – Programma di massima:

Mattina: Cimitero di Sant’Orsola – Messa in ricordo dei Vespri Siciliani

Pomeriggio: Marcia del Vespro da piazza Ruggiero Settimo (“Politeama”) al Palazzo Reale con consegna del Manifesto Siciliano del Vespro 2019 e momento celebrativo (esecuzione dell’inno siciliano).

*Il titolo di questo evento Facebook (“Cu’ cci veni a Palermu – 30 marzo 2019”) vuole ricalcare il nome di quello ‘storico’ creato da Santo Trovato – sempre presente con noi spiritualmente anche oggi e idealmente facente parte del Gruppo Promotore – per la manifestazione che si fece il 30 ottobre 2010.

Cliccare il seguente link per aprire la pagina dell’evento:

https://www.facebook.com/events/2187272518200491/

Precedente Lettera del presidente di Estat Català Jordi Mirò al segretario nazionale del FNS “Sicilia Indipendente” Francesco Perspicace Successivo KUMMUNIKATU: "30 marzo 2019 - 737° anniversario della grande Rivoluzione del Vespro"